Come distinguere una cassaforte di qualità da una mediocre?

Si può dire che il primo fattore di cui bisogna tenere conto quando si controlla una cassaforte è sicuramente la robustezza: una buona cassaforte deve infatti poter respingere tutti i tentativi di effrazione ma anche i tentativi di asporto. Quindi dovrà essere realizzata in un materiale pesante e resistente al tempo stesso. Possiamo dire che le migliori casseforti vengono realizzate in acciaio proprio per soddisfare tali requisiti.

Un altro criterio per scegliere la cassaforte più sicura è anche la conformazione dello sportello, infatti è lo sportello stesso che costituisce un elemento oggettivamente essenziale, ma anche un possibile decisivo punto debole, dovrà essere praticamente indistruttibile. Per esserlo dovrà almeno essere spesso 8 millimetri, la sua cornice dovrà costituire un corpo unico con il telaio per poter ridurre al minimo lo spazio che lo separa. Parlando di serrature invece, bisogna dire che moltissime persone continuano ad oggi a preferire le tradizionali serrature a chiave, ma di sicuro una buona cassaforte è dotata essenzialmente di sistema di chiusura digitale che presenta un codice e tastierino numerico, oppure è dotato di tessera magnetica o addirittura presentano il lettore di impronte digitali: ovviamente il lettore è da impostare in modo tale che riconosca le impronte del proprietario.

Quindi diciamo che il corpo della cassaforte dovrà essere in acciaio, per maggiore resistenza. La struttura dello sportello dovrà anch’essa essere molto spessa ed avere anche una cornice che sia unita al resto del telaio, con relative cerniere molto resistenti. I sistemi di chiusura digitale sono i più complesso ed anche i migliori, hanno un grado di sicurezza e di conseguenza assicurano anche una qualità maggiore della cassaforte. Ovviamente tutte queste caratteristiche hanno un prezzo, infatti spesso il prezzo è strettamente e direttamente proporzionale alla sicurezza e alla resistenza della cassaforte stessa.

Quindi l’alta qualità dei materiali con cui vengono realizzate, insieme alla complessità dei meccanismi e della tecnologia che li costituisce, comporta oggettivamente che il prezzo delle casseforti più sicure tenderà ad essere elevato. Per evitare di cadere in un acquisto sbagliato, diciamo che l’ideale è sempre andare a confrontare i diversi modelli della stessa fascia di prezzo e quindi individuare quello abbia le caratteristiche e le specifiche tecniche elencate e che si ritenga sia il più adatto alle nostre esigenze. Per scoprire tutte le varie caratteristiche di una buona cassaforte visitate il sito Scelta Cassaforte.